In che cosa l’esperienza filosofica in classe ci renderà migliori?

Progetto formativo per docenti: IN CHE COSA L’ESPERIENZA FILOSOFICA IN CLASSE CI RENDERÀ MIGLIORI? LEGGERE E SCRIVERE DI FILOSOFIA (Declinazione territoriale del piano di formazione triennale elaborato dalla Commissione didattica SFI):

  • Le forme della comunicazione filosofica, Mariangela  Ariotti, Ancona IIS Benincasa, 4.12.2017;
  • Il testo come luogo d’incontro tra il sé e l’altro da sé, Anna Bianchi, Ancona, IIS Benincasa, 11.12.2017;
  • La filosofia come cura del sé nel mondo antico, Arianna fermani, Ancona, IIS Benincasa, 14.12.2017;
  • La sostenibilità: un concetto transdisciplinare; Gli imprescindibili dell’esperienza filosofica nella scuola dell’obbligo, Paolo Coppari, Bianca Ventura, Castelfidardo, I.C. Soprani, 19.01.2018;
  • La filosofia della mente, Francesco Orilia, Ancona, IIS Benincasa, 02.2018;
  • Il problema del tempo tra scienza e filosofia, Francesco Orilia, Ancona, IIS Benincasa, 5.03.2018;
  • Leggere e scrivere di filosofia. implicazioni metodologiche, Bianca Maria Ventura, Pesaro, Liceo Marconi 16.4.2018;
  • La filosofia in forma di poesia: riflessioni sul pensiero di Giacomo Leopardi, Enrico Capodaglio, Pesaro, Liceo Marconi 23.4.2018;

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...